13.06.2017  19:36

Guasto ad uno scambio alla stazione di Figline, rientro complicato per i pendolari valdarnesi

di Glenda Venturini
Circolazione in tilt in serata per un guasto agli impianti all'altezza di Figline. Ritardi anche di un'ora e mezzo, per molti treni da e per Figline, intorno alle 18


(repertorio)

Caos nell'orario del rientro per i pendolari valdarnesi che da Firenze volevano tornare a casa. Tra le 17,30 e le 18, infatti, un guasto agli impianti di circolazione all'altezza di Figline ha sostanzialmente mandato in tilt la circolazione dei treni regionali della serata. 

Alla fine la conta dei treni in ritardo, stilata da Trenitalia, è lunga: addirittura 80 minuti per il 23514 (Arezzo Firenze); 65 minuti per l'11810 (Montevarchi Pistoia) e 60 minuuti per un Foligno, il 3166; sotto l'ora di ritardo il 23521 (Firenze Arezzo) e il 3099 (Firenze Chiusi) che hanno toccato quota 50 minuti; a seguire, altri treni intorno alla mezz'ora, come il 23518, il 2314, il 2315.

Si registrano inoltre cancellazioni di treni regionali in alcune tratte, ad esempio nella tratta Figline - Montevarchi o viceversa; mentre alcuni regionali in viaggio hanno aggiunto fermate per portare i viaggiatori a destinazione. 

Cronaca

 
comments powered by Disqus