10.04.2018  20:56

Gli avvisi di emergenza arrivano via whatsapp, attivato a Bucine il servizio "infoAlert"

di Glenda Venturini
Tutte le informazioni e le allerte di Protezione civile a portata di mano, e in tempo reale: dal 9 aprile è entrato in funzione il servizio "infoALERT365 BUCINE", che comprende sia gli aggiornamenti costanti sul sito del comune, sia i messaggi whatsapp per i cittadini che si registreranno


commenti

Data della notizia:  10.04.2018  20:56

Informazioni di Protezione civile, con allerte e informazioni in tempo reale, che arrivano direttamente sullo smartphone o che si possono consultare, sempre aggiornate, sul sito internet del comune. A Bucine l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Pietro Tanzini ha attivato il Servizio "InfoALERT365 BUCINE".

Nella sua prima parte, il servizio è accessibile dalla home page del portale comunale, cliccando su 'Protezione civile', oppure direttamente a questo link. "InfoALERT365 - spiega l'amministrazione - è la soluzione adottata dal Comune di Bucine per informare i cittadini sui potenziali rischi incombenti sul territorio comunale, una Web App su cui sono pubblicate le principali norme di autoprotezione e le aree di attesa sicura per la popolazione individuate nel Piano di protezione civile comunale; inoltre, quotidianamente e senza soluzione di continuità per 365 giorni l’anno viene pubblicato il Bollettino di sintesi delle Criticità Regionali e il Bollettino di Vigilanza Meteorologica Regionale". 

Nella sua seconda funzionalità, il servizio arriva direttamente al cittadino grazie ai messaggi whatsapp. Per essere sempre informati in tempo reale, i cittadini possono semplicemente registrarsi (gratuitamente) al servizio, inviando un messaggio WhatsApp al numero 349.9347350 con il testo BUCINE, per ricevere direttamente sul proprio smartphone i messaggi di allerta e le informazioni di pubblica utilità su altri rischi incombenti sul territorio.

 

Cronaca

 
comments powered by Disqus
Julian Carax
Un.Dici
#LAStories Vol 5 : una settimana a Los Angeles, la raccol...
Roberto Riviello
Controcorrente
In Italia la lista degli sponsor dell’accoglienza s...
Arbër Agalliu Aga
Paroleincrociate
“Non si può elogiare uno spietato assassino come Mi...