15.01.2020  16:45

Fuori uso l'ecografo del centro nascita al Serristori: donne in gravidanza inviate al Palagi. La Asl: "In riparazione"

di Glenda Venturini
Niente ecografie in gravidanza, da alcuni giorni, al Centro nascita dell'ospedale figlinese: l'apparecchio infatti è fuori uso. L'azienda sanitaria si scusa per il temporaneo disagio e spiega che la macchina è in riparazione e revisione


commenti

Data della notizia:  15.01.2020  16:45

Decine di ecografie in gravidanza saltate, al Centro nascita di Figline, con le future mamme dirottate verso l'ospedale Palagi di Firenze. Accade da circa dieci giorni, da quando cioè si è rotto l'unico ecografo a disposizione del Centro nascita, appunto, e delle ostetriche e ginecologhe che qui operano. Diversi i disagi segnalati appunto dalle donne in gravidanza, costrette a spostarsi a Firenze per un esame che potevano invece effettuare in Valdarno. 

A seguito delle segnalazioni, la Asl Toscana Centro spiega: "In merito alla momentanea indisponibilità dell'ecografo al Centro Nascita dell'Ospedale Serristori di Figline, precisiamo che l'apparecchio è in riparazione e revisione su indicazione delle tecnologie sanitarie aziendali, al fine di migliorare la funzionalità dell'apparecchio stesso. Le ecografie ostetriche relative al primo trimestre di gravidanza, e previste dal protocollo regionale, sono già centralizzate presso il presidio Palagi, il quale ha in dotazione apparecchiature di ultima generazione: in attesa del ripristino delle prestazioni ecografiche al Serritori, sempre al Palagi saranno centralizzate anche gli esami ecografici del secondo e terzo trimestre di gravidanza". 

"L'Azienda si scusa per il temporaneo disagio recato alle donne in gravidanza, certa che esse comprenderanno che la momentanea sospensione del servizio, dovuta alla revisione tecnica dell'ecografo,  è finalizzata a garantire prestazioni di qualità in un ambito, come quello dell'area materno infantile, particolarmente delicato". 
 

Sociale

 
comments powered by Disqus
ULTIME NOTIZIE
Roberto Riviello
Controcorrente
La crisi del Movimento Cinquestelle pare ormai avere ragg...
Luca Franchi
Il Dottore delle Piante
Torna per il 5° anno consecutivo il corso “mustR...