17.01.2018  12:28

Francesco Cappelletti a Montevarchi per il lancio della sua avventura in barca a vela. Spunta l'invito: "Bertelli, la segua anche lei"

di Glenda Venturini
Il 3 febbraio al Palazzo del Podestà si terrà la presentazione ufficiale del video che lancerà a livello mondiale la partecipazione dello skipper montevarchino alla GGR2018. In vista dell'evento, l'imprenditore valdarnese Carlo Cioni ha scritto una lettera aperta al patron di Prada, grande appassionato di vela


Sarà nella 'sua' Montevarchi sabato 3 febbraio, Francesco Cappelletti, unico partecipante italiano che a luglio partirà dalla Francia per la Golden Globe Race 2018, il giro del mondo in solitaria in barca a vela. Un evento di presentazione ufficiale che sarà anche l'occasione per ringraziare la sua città per il sostegno e il supporto che sta ricevendo in questi mesi, nei quali è impegnato nella preparazione della sua imbarcazione, 007, oltre che di sé stesso. 

Un evento, quello del 3 febbraio prossimo, in cui tante imprese del Valdarno hanno dato il loro contributo. Il video che lo racconta è realizzato da Modio Media, la grafica è curata da Alias2K, la campagna di comunicazione è seguita da Valdarnopost e dall'imprenditore Carlo Cioni. Al termine dell'evento, il buffet sarà offerto dai Fratelli Bonci. La conferenza si terrà al Palazzo del Podestà di Montevarchi. 

E proprio Carlo Cioni, con una lettera aperta, si è rivolto al patron di Prada, Patrizio Bertelli, di cui è nota la passione per la vela: "Se mi permetto di inviarle questa lettera aperta è perché ormai in molti la consideriamo un Valdarnese come noi. Altro motivo della lettera è che lei è un grande appassionato di vela. Lei saprà anche che il prossimo anno si svolgerà la Golden Globe Race 2018, una riedizione di una regata rimasta famosa, svoltasi esattamente 50 anni fa. L’edizione del 1968 fu la prima regata che prevedeva il giro del mondo non stop ed in solitario. In quella edizione un solo skipper, su sette partecipanti, riuscì a completare la regata". 

"A questa edizione si sono iscritti e sono stati accettati solo 25 skipper provenienti da tutto il mondo, tra loro c’è un solo italiano ed è valdarnese, per l’esattezza di Montevarchi, si chiama Francesco Cappelletti. Francesco parteciperà alla regata con la sua barca “007” una Endurance 35, attualmente è a Marina di Pisa e con l’aiuto di tanti amici sta preparando la sua imbarcazione. Ho pensato a lei perché una sua manifestazione di apprezzamento, un suo “endorsement“, come si usa dire oggi, gli farebbe molto piacere e potrebbe anche essergli di grande aiuto". 

 

 

Sport

 
comments powered by Disqus
Luca Franchi
Il Dottore delle Piante
A grande richiesta, e per la prima volta in assoluto, pro...
Roberto Riviello
Controcorrente
Secondo un sondaggio dell’emittente televisiva La7,...