18.07.2019  16:12

Frana di Moncioni, arriva il via ai lavori di messa in sicurezza: strada chiusa in orario di cantiere

di Glenda Venturini
La frana risale a novembre del 2016, a febbraio sono stati sbloccati i finanziamenti della Regione. Per intervenire sarà necessario chiudere al traffico la strada nell'orario del cantiere, dal 22 luglio e per circa una settimana


commenti

Data della notizia:  18.07.2019  16:12

Partono i lavori di ripristino della frana di Moncioni, che dal 2016 ha portato al restringimento della carreggiata sulla strada comunale della frazione di Montevarchi. Gli interventi in partenza permetteranno la messa in sicurezza dei cedimenti di sponda della strada comunale tra il bivio di Montemurati e quello delle Selici.

Un intervento inserito nel piano annuale del lavori per il 2019 che, a seguito della progettazione presentata dal Comune per un importo complessivo di 177mila euro, ha ottenuto il finanziamento regionale di 141.600 euro dal Documento di Difesa del Suolo, mentre gli atri 35.400 euro resteranno in carico al bilancio comunale. Oltre all’importante opera di ripristino della frana, sarà effettuato anche il rifacimento delle fossette e degli attraversamenti per il deflusso delle acque piovane per eliminare totalmente il rischio di nuove infiltrazioni.

Proprio alla luce del restringimento della carreggiata, per garantire lo spazio necessario all’utilizzo dei mezzi impiegati per i lavori, sarà necessario chiudere la strada per alcuni giorni. L’Amministrazione comunale fa sapere che il divieto di circolazione sarà in vigore per tutti i veicoli, nei giorni feriali, da lunedì 22 luglio fino al 30 luglio, dalle ore 8.30 alle 17.30.  Sarà invece mantenuto il senso unico alternato di circolazione, come avveniva finora, dalle ore 17.30 in poi. Nel periodo di chiusura sarà possibile raggiungere la località Moncioni o scendere verso Montevarchi, utilizzando la viabilità alternativa in direzione Rendola-Noferi o dalla Selva, per via Chiantigiana, come indicato dalla segnaletica stradale.

"Dopo la manutenzione del verde con il taglio di erba, piante e arbusti che ostacolavano la visibilità ed erano un rischio per l’incolumità pubblica - spiega Palazzo Varchi in una nota - si concretizza anche un intervento di messa in sicurezza idraulica e di ripristino di un tratto strada per Moncioni danneggiato anche a causa del’incuria del passato. Finalmente, la strada tornerà ad esser perfettamente fruibile da cittadini e turisti". 

Cronaca

 
comments powered by Disqus
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questo articolo andremo a recensire un n...
Julian Carax
Un.Dici
Classico scorcio della Monument ValleySapevo che non sare...
Roberto Riviello
Controcorrente
E’ morto Peter Fonda, l’attore protagonista d...