12.04.2019  09:51

Fine settimana con il campionato italiano Prestige a Miravalle

di Michele Bossini
Evento crossistico al top con la seconda tappa del campionato italiano Prestige


Foto free copyright di Mx report e Alex Piantanida

commenti

Data della notizia:  12.04.2019  09:51

Sul circuito di Miravalle nel fine settimana si disputerà il campionato italiano Prestige, che vedrà scendere in pista anche numerosi piloti che gareggiano spesso all'estero, per un totale di circa centocinquanta concorrenti.

Il programma della manifestazione occupa praticamente l’intero fine settimana: la giornata di domani (sabato) sarà dedicata alle prove che avranno inizio alle 10.30 e si concluderanno alle 16.50, determinando lo schieramento al cancelletto di partenza dei quaranta finalisti delle classi MX1 e MX2. Domenica alle 10.30 la partenze delle prime manche, alle 17.20 la finalissima del Supercampione e poi la premiazione.

Dopo la prima prova, disputata tre settimane fa a Cingoli, nelle Marche, in testa alle classifiche si trovano i due campioni uscenti, favoriti per la riconquista del casco tricolore: si tratta del veneto Michele Cervellin (Yamaha) nella MX2 e del laziale Alessandro Lupino (Kawasaki) nella MX1. Non c’è  tuttavia un favorito d’obbligo e a prevalere  potrebbero essere degli outsider: nella MX1 Samuele Bernardini (Yamaha), uno che a Miravalle ha cominciato a gareggiare da quando era bambino, nella MX2  due giovani molto promettenti come Alberto Forato e Mattia Guadagnini del Team Maddii Racing. Da tenere nella debita considerazione il portacolori della squadra di casa Lorenzo Rossi.

Sport

 
comments powered by Disqus
Roberto Riviello
Controcorrente
Per capire la storia e soprattutto l’anima (che i l...
Julian Carax
Un.Dici
E chi l’avrebbe mai detto che una squadra canadese (l’uni...