17.10.2015  19:01

Fiaccolata del 30 ottobre in difesa del Serristori: aumentano le adesioni

di Monica Campani
Continuano ad arrivare le adesioni alla manifestazione indetta dai Cobas per il 30 ottobre alle 21.00 contro lo smantellamento dell'ospedale Serristori di Figline


commenti

Leggi i Dossier:  Il destino incerto del Serristori

Data della notizia:  17.10.2015  19:01

Arrivano nuove adesioni a sostegno della fiaccolata indetta per il 30 ottobre dai Cobas contro lo smantellamento dell’Ospedale Serristori: hanno annunciato la partecipazione anche il Comitato Acqua Bene Comune Valdarno, il Comitato promotore referendum abrogativo L.R.T. 28/15, i gruppi consiliari Percorso Comune di Reggello, La Sinistra di Rignano.  

Si aggiungono così al Comitato Salvare il Serristori, al Calcit Valdarno Fiorentino, al Gruppo Fratres di Figline, al Comitato per la Difesa della Sanità Pubblica Valdarno Fiorentino, al Crest, all'Acli UniArno, all’Anpi Rignano-Reggello, ai gruppi consiliari di Figline Incisa Movimento 5 Stelle, Idea Comune, Forza Italia-UDC Salvare il Serristori.

Lo slogan "Giù le mani dela Serritori" sarà l'anima della manifestazione che partirà dal piazzale dell'ospedale alle 21.00 e approderà davanti al palazzo municipale.

 

Cronaca / Sociale

 
comments powered by Disqus