23.05.2016  11:02

"Essere campioni è un dettaglio": ospite Sofia Fugazzotto, nazionale Special Olympics

di Monica Campani
Si tratta del quarto incontro del ciclo dedicato agli appassionati, ai dirigenti, agli allenatori e, in generale, a tutti gli operatori sportivi organizzato dall’associazione Conkarma, con il patrocinio del Comune di Figline e Incisa Valdarno


“Essere campioni è un dettaglio”: è il quarto incontro del ciclo dedicato agli appassionati, ai dirigenti, agli allenatori e, in generale, a tutti gli operatori sportivi organizzato dall’associazione Conkarma, con il patrocinio del Comune di Figline e Incisa Valdarno. Ospite sarà Sofia Fugazzotto, della nazionale di Special Olympics e degli Spiders di San Giovanni. L'appuntamento è per martedì 24 maggio alle 21.00 al Palazzo Pretorio di Figline. Lo scopo è quello di promuovere lo sport come mezzo di inclusione e di integrazione delle fasce deboli.

L’appuntamento di martedì si intitola “Una possibilità per tutti” e vedrà la partecipazione di  Massimo Porciani (presidente regionale Toscana Comitato italiano paralimpico) e di Sofia Fugazzotto, pallavolista della nazionale italiana Special Olympics, componente degli Spiders di San Giovanni, vincitrice insieme alla squadra della medaglia di bronzo ai Giochi olimpici che si sono tenuti a Los Angeles lo scorso anno, premiata dal Comune di Figline e Incisa con il premio Bambagella 2015 (massima onorificenza della città).

Quello del 24 maggio è l’ultimo incontro di questo percorso formativo, mentre l’8 giugno si procederà con la firma della Carta degli Impegni: un documento in cui saranno raccolti tutti i contributi delle serate precedenti e che verrà condivisa da atleti, sportivi, famiglie, esperti, società e associazioni sportive, con l’obiettivo di promuovere lo sport come mezzo di inclusione e integrazione sociale.

 

Sociale

 
comments powered by Disqus