21.06.2016  21:50

Entusiasmo e soddisfazione per il 'Sorriso sotto le stelle'. Doriano Dori: "Una festa che è stata come un grande abbraccio"

di Glenda Venturini
A tre giorni dalla festa organizzata dall'associazione "Il sorriso di Enrico", il bilancio è più che positivo. "Abbiamo visto partecipazione, solidarietà, coinvolgimento di tanti volontari e di centinaia di persone"


(Le foto sono di Simone Romanelli e Daniel Gallo)

commenti

Data della notizia:  21.06.2016  21:50

Un fiume di sorrisi su piazza Marsilio Ficino e nel centro storico figlinese: è stato un successo, sabato sera, per l'evento organizzato dall'associazione "Il sorriso di Enrico". Centinaia di persone arrivate per partecipare a questo grande appuntamento con la solidarietà, e decine di volontari al lavoro perché tutto riuscisse al meglio. 



 "Per noi è stato come ricevere un grande abbraccio da tutta questa gente - commenta oggi Doriano Dori, padre di Enrico, giovane scomparso in un incidente stradale a ottobre 2014 - vedere tante persone partecipare alle iniziative, i negozi aperti, i commercianti con le magliette è stato un grande motivo di orgoglio. Un entusiasmo che continuano a trasmettermi coloro che incontro, e che ci fanno ancora i complimenti". 



"Il maltempo nel primo pomeriggio ci ha rovinato quattro gazebo - racconta ancora - eppure nessuno si è scoraggiato: ci siamo rimboccati le maniche, e abbiamo rimesso a posto. E alla fine siamo stati ripagati di tutto questo lavoro", conclude Doriano Dori. Il ricavato dell'iniziativa, che per tutta la serata ha offerto giochi per piccoli e grandi, musica e tante altre occasioni, andrà a sostenere il progetto 'Spazio Vaggio', un centro di aggregazione giovanile pensato in memoria di Enrico. "La prossima iniziativa di raccolta fondi sarà un calendario, lo stiamo già preparando, sabato sera abbiamo proiettato alcune immagini del backstage". 

A chiudere il cerchio degli eventi del "Sorriso sotto le stelle", sabato, anche il concorso per la vetrina a tema: se lo è aggiudicato il negozio 'Rosa Canina' di Chiarugi Alessia in Corso Mazzini (foto sotto), "per l’elevato grado di artigianalità espresso nelle composizione esposte, la coerenza con il tema, l’uso del colore ispirato al logo dell’associazione". Premio speciale alla vetrina di Ezio Ristori, che richiamava alle passioni sportive di Enrico; menzioni speciali all'erboristeria Natura Verde, al negozio Atelier, a Filippeschi. 

Cultura / Sociale

 
comments powered by Disqus