18.10.2018  14:15

Diverbio con un gruppo di ragazzini finisce in rissa, ferito un uomo. I residenti: "Siamo esasperati"

di Glenda Venturini
È successo martedì sera, nella zona di via Vetri Vecchi a San Giovanni. L'uomo è rimasto ferito da alcuni colpi alla testa ed è stato soccorso dal 118: i ragazzini sono invece fuggiti. I residenti della zona: "Da tempo questo 'branco' viene qui a spacciare, drogarsi, distruggere l'area verde. Una situazione insostenibile"


La zona in cui si sono svolti i fatti, in una immagine di repertorio

commenti

Data della notizia:  18.10.2018  14:15

Un diverbio che finisce in rissa, e un uomo resta ferito in seguito ai colpi ricevuti da alcuni ragazzini, più di una decina secondo i testimoni, tutti minorenni. È successo martedì nel tardo pomeriggio, intorno alle 18.30, a San Giovanni, nella zona di via Vetri Vecchi, non lontano dal Centro di Geotecnologie. 

L'uomo, che vive nella zona, si trovava fuori con la compagna e il figlio, quando avrebbe notato, insieme ad altri residenti, il gruppo di ragazzi intento a lanciare sassi sulla strada, dal giardino pubblico che si trova poco sopra. Ne sarebbe nato un diverbio, poi una zuffa in cui l'uomo ha avuto la peggio, ed è stato colpito anche alla testa. 

Nel frattempo gli altri residenti hanno chiamato i carabinieri e l'ambulanza, ma al loro arrivo i ragazzini, che dovrebbero avere intorno ai 13, 14 anni, erano già fuggiti. L'uomo è stato soccorso, la denuncia dei fatti dovrebbe scattare nelle prossime ore anche se nel frattempo i carabinieri hanno raccolto le testimonianze. 

"Siamo esasperati - raccontano i residenti della zona - da un anno a questa parte la situazione qui è diventata invivibile. Questo branco di ragazzini, a volte sono anche più di venti, ha scelto questo giardino pubblico, accanto alle nostre case, per spacciare, drogarsi, e distruggere arredi e piante. Abbiamo già denunciato e segnalato più volte alle forze dell'ordine, i carabinieri hanno fatto controlli anche in passato, ma loro continuano a venire qui e comportarsi come bulli di quartiere. Non sappiamo più cosa fare". 

Cronaca

 
comments powered by Disqus
ULTIME NOTIZIE
Arbër Agalliu Aga
Paroleincrociate
“SCANDALOSO, il Festival è stato vinto da un albane...
Julian Carax
Un.Dici
#RivalutazioniSonore Vol.4 — Freed from desire, GalaRival...