26.03.2021  09:15

Dantedì, il video dell'iniziativa di Montevarchi con le letture di alcuni canti della Divina Commedia

di Glenda Venturini
Spaziando dai canti dell'Inferno, del Purgatorio e del Paradiso, ieri mattina in occasione del Dantedì, in diretta Facebook sulla pagina del Comune si sono alternati il Prof. Sterpos e il Prof. Seriacopi e cinque studenti dell'Isis Varchi


commenti

Data della notizia:  26.03.2021  09:15

Si è svolta ieri mattina, in occasione del Dantedì nel 700esimo anniversario dalla morte del Poeta, l'iniziativa organizzata dal comune di Montevarchi, in diretta facebook dalla Sala della Filanda della Ginestra, con la lettura del canto XXVII dell'Inferno da parte del prof. Massimo Seriacopi e del canto V del Purgatorio da parte del prof. Marco Sterpos. Ad introdurre l'iniziativa il sindaco Silvia Chiassai Martini. 

Interessante e appassionata la loro lezione sui due canti scelti dei quali hanno evidenziato, attraverso la figura di Guido e Bonconte da Montefeltro, la differenziazione forte introdotta da Dante tra la sua concezione dell’Inferno e quella del Purgatorio.

È stato poi il turno delle letture degli studenti dell'Isis Benedetto Varchi che hanno letto con passione e coinvolgimento i versetti dei Canti che avevano scelto, dopo averne inquadrato il contesto e il senso.
Chiara Pinzauti della classe V A del liceo classico ha letto il canto V° dell'Inferno vv. 70-142, Margarita Lelli della classe V A del liceo classico ha letto il canto X° dell'Inferno, vv.22-93, Sebastiano Peebes della classe IV A del liceo scientifico ha letto il Canto VI° del Purgatorio vv.76-151, Matilde Rossi della classe V A del liceo classico ha letto il Canto I° del Paradiso vv.1-81 e infine Teresa Vivoli della classe V A del liceo classico ha letto il Canto XXXIII° del Paradiso vv.1-54.

 

Cultura

 
comments powered by Disqus
ULTIME NOTIZIE