12.05.2017  23:41

Daniele Lorenzini presenta la sua lista e il programma. "Noi ci siamo. Valutateci per quello che abbiamo fatto"

di Monica Campani
Al Circolo Arci di Rignano il candidato di "Insieme per Rignano", sindaco uscente, ha presentato la rosa dei 12 che lo affiancheranno alle elezioni amministrative. Anticipato anche il nome del vicesindaco nel caso di vittoria: sarà Tommaso Cipro


Daniele Lorenzini, sindaco di Rignano e candidato alle elezioni amministrative dell'11 giugno con la Lista "Insieme per RIgnano" per il secondo mandato, ha presentato la rosa che lo affiancherà nella tornata elettorale e il programma al Circolo Arci. Al centro del programma l'associazionismo e il sociale.

"La nostra Lista nasce con il principio di riportare intorno a un progetto tanta gente che si era in parte allontanata dalla politica e che in parte non si riconosceva più nei partiti in Parlamento. Abbiamo chiesto l'aiuto di tutti i cittadini, di rimettersi intorno a un tavolo per condividere un programma a tutti i partiti di centrosinistra e siamo andati a cercare il mondo delle associazioni. Ho sempre detto finora che se siamo riusciti a fare qualcosa per il paese è stato grazie al mondo dell'associazionismo. Oggi un'amministrazione comunale come la nostra se non avesse il volontariato e le associazioni non potrebbe fare tante cose. Quindi la nostra lista nasce con questo intento: ai cittadini rignanesi diciamo noi ci siamo, abbiamo governato questo paese per cinque anni, valutateci per quello che abbiamo fatto. Vi garantisco che abbiamo lavorato sempre con tanta passione e autorevolezza e che ci abbiamo messo tutto il cuore. Noi ci siamo".

 

“La nostra è una Lista Civica che guarda al futuro di Rignano nel segno della continuità. La lista è composta da dodici nomi di persone serie e competenti, che vivono nel paese, per il paese. Sono tutte figure che rappresentano il mondo del volontariato, dell’associazionismo e dello sport. La cittadinanza attiva e l’impegno civico sono le nostre stelle polari, per una comunità viva e unita. Tutte le frazioni ed il capoluogo hanno un loro rappresentante: una partecipazione diffusa e condivisa è fondamentale per coinvolgere le tante importanti realtà che con ingegno e passione fanno crescere il Comune di Rignano. Molti importanti progetti sono in fase di esecuzione e molti altri in cantiere: c’è bisogno dell’aiuto di tutti per completare insieme gli obiettivi prefissati".


 

Dei candidati in lista soltanto Manuela Meli e David Bettini, sono in giunta, gli altri dieci sono nomi nuovi e rappresentano per esempio l'associazionismo come Sonia Tinuti degli "Amici di Rignano" o Dominga Guerri de "la Formica" o lo sport come Francesco Mocarelli ex giocatore porfessionista con presenze nella Sangiovannese, nel Montevarchi, nell'Arezzo, nel Grosseto, nel Frosinone e che ha chiuso la carriera alla USD Rignanese.

La lista: Jacquelines Cuevas Mary, David Bettini, Sara Giovannoni, Giacomo Certosi, Dominga Guerra, Filippo Ghiandelli, Anna Mangani, Francesco Mocarelli, Manuela Meli, Giorgio Montanaro, Sonia Tinuti, Alessio Pezzantini. (La presentazione nei video)

Per quanto riguarda il programma Daniele Lorenzini ha sottolineato: "Abbiamo mantenuto gli impegni presi nel 2012 con i nostri concittadini: occuparsi delle persone meno fortunate, quelle che hanno problemi e bisogno di una comunità solidale e noi lo siamo. Abbiamo cercato di rendere questo paese fruibile a tutti".

 

La serata è andata avanti tra gli applausi dei tanti presenti e i punti che Lorenzini ha annunciato di voler attuare nel prossimo mandato di governo se i suoi concittadini lo permetteranno.

E poi l'annuncio: "Il vicesindaco, se sarò di nuovo eletto, sarà Tommaso Cipro"

 

Politica

 
comments powered by Disqus
Roberto Riviello
Controcorrente
Il fatto che Sting e sua moglie Trudy abbiano ottenuto la...
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questo articolo andremo a recensire un n...