24.03.2020  15:47

Damn the Covid: il cortometraggio che devolverà il ricavato della proiezione all'Ospedale S.Maria alla Gruccia

di Martina Giardi
L'iniziativa organizzata dall'associazione Le Ali di Icaro è in corso d'opera e vedrà la realizzazione di un cortometraggio dal titolo "Damn the Covid". Tutti possono partecipare e il ricavato della futura proiezione sarà devoluto all'Ospedale S.Maria alla Gruccia.


commenti

Leggi gli Speciali:  Covid-19: tutte le informazioni

Data della notizia:  24.03.2020  15:47

L'associazione "Le Ali di Icaro" è rivolta a tutti i residenti in Valdarno, costretti nelle proprie case, causa emergenza Covid-19. Si tratta della realizzazione di un cortometraggio formato dai migliori video che l'associaizone riceverà. Per partecipare basterà inviare un video dalla durata massima di cinque minuti, girato con qualsiasi dispositivo, in formato orizzontale, senza musiche, titoli e montaggi. Il video dovrà riguardare l'esperienza della quarantena. I migliori che verranno selezionati comporranno il cortometraggio "Damn the Covid": il ricavato della proiezione, che avverrà non appena sarà concesso, sarà devoluto all'Ospedale S.Maria alla Gruccia. 

Per poter partecipare è necessario riempire la liberatoria scaricabile del loro sito.Il materiale potrà essere inviato al numero 328 605 5638 via Telegram, o all'indirizzo infolealidicaro@gmail.com tramite WeTransfer, Google Drive o Dropbox entro il 3 aprile. Per ulteriori informazioni, visitare le Pagine Facebook e Instagram

 

Cultura

 
comments powered by Disqus