01.05.2020  01:08

Covid-19, Tpl, dal 4 maggio potenziati i servizi. Ceccarelli: "E' una sfida difficile che dobbiamo cercare di affrontare"

di Monica Campani
Interviene l'assessore regionale Vincenzo Ceccarelli


commenti

Leggi gli Speciali:  Covid-19: tutte le informazioni

Data della notizia:  01.05.2020  01:08

Con l’avvio della Fase 2, la Toscana torna a potenziare il servizio di trasporto pubblico. Una situazione complessa che ha bisogno della collaborazione di tutti. "Un profondo senso civico e un nuovo piano regolatore degli orari dei territori e delle città", annuncia l'assessore regionale Vincenzo Ceccarelli.

"Da lunedì con la ripartenza dell'attività di alcune aziende per quanto riguarda il trasporto pubblico locale ci aspetta una sfida molto complessa. La domanda salirà e i mezzi pubblici avranno invece una capacità ridotta di circa un quarto causa la necessità del distanziamento per le norme sanitarie. Per questo la Regiione si è confrontata con le aziende e l'offerta salirà dal 34 % al 55% con l'aumento di 100 treni rispetto ai 256 presenrti in Toscana".

"Per quanto riguarda la gomma il servizio passerà dal 50% all'80%. Raccomandiamo a tutti coloro che vorranno salire su un mezzo pubblico di utilizzare la massima disciplina e di rispettare la limitazione dei posti che sarà segnalata su ogni mezzo, di presentarsi muniti di mascherine possibilmente anche dei guanti. Abbiamo chiesto la massima collaborazione ai sindaci e ai Prefetti per aiutare il personale delle aziende. Sarà necessario rimodulare gli orari di vita e di lavoro pensando a un cadenzamento dei turni delle aziende".

"La prova difficile arriverà quando riapriranno le scuole. Anche in questo caso ci sarà bisogno di avere orari cadenzati e scaglionati. Nell'ordinanza che il Presidente Rossi sta predisponendo chiediamo anche di favorire il trasporto gratuito dei monopattini e delle bicilette. E' una sfida difficile che dobbiamo cercare di affrontare e di monitorare giornalmente venendo incontro alle segnalazioni dell'utenza. Se ci sarà senso civio e pazienza da parte dei cittadini sarà una sfuda che affronteremo insieme e che potrà darci la possibilità di risultati positivi. Da lunedì ripartiamo".

 

 

Politica

 
comments powered by Disqus
Roberto Riviello
Controcorrente
Quarant’anni fa, a Milano, moriva ammazzato Walter ...
Julian Carax
Un.Dici
È vero, per quanto possiamo indignarci, a noi uomini bian...