03.07.2020  14:14

Covid-19, positiva un'operatrice sanitaria di Casa Martelli. Il sindaco: "Attivate tutte le procedure di sicurezza"

di Monica Campani
La donna è legata al caso del 49enne di Castelfranco Piandiscò


commenti

Leggi gli Speciali:  Covid-19: tutte le informazioni

Data della notizia:  03.07.2020  14:14

E' un'operatrice socio sanitaria di Casa Martelli a Figline la 32enne del comune di Castelfranco Piandiscò risultata positiva al coronavirus. Il suo caso è collegato a quello del marito, 49enne. A rendere nota la notizia è il sindaco di Figline Incisa Giulia Mugnai.

"Il caso è collegato ad un altro contagio, già comunicato ieri sempre sul Valdarno aretino. Le persone si trovano entrambe in isolamento presso il proprio domicilio e completamente asintomatiche. La positività della prima persona è emersa nell'ambito delle analisi di routine legate alla ospedalizzazione per un intervento chirurgico".

Il sindaco, poi, precisa: "Sono state subito attivate tutte le procedure di sicurezza per garantire la tutela degli anziani della struttura di Casa Martelli e già da oggi verrà attivata dalla Ausl l'effettuazione dei test sierologici su tutti gli ospiti e su tutti gli operatori. Non si evidenziano al momento criticità su Casa Argia, poiché l'operatrice risultata positiva non ha mai fatto ingresso presso la struttura".

Cronaca

 
comments powered by Disqus