27.10.2020  17:10

Covid-19, la situazione epidemiologica in Valdarno ad oggi. Il confronto tra prima e seconda ondata

di Matteo Mazzierli
I numeri in dettaglio di contagi, decessi e guariti in Valdarno aretino e fiorentino finora con un confronto tra la prima e la seconda ondata


commenti

Leggi gli Speciali:  Covid-19: tutte le informazioni

Data della notizia:  27.10.2020  17:10

La seconda ondata ha registrato 871 contagiati totali di tutto il Valdarno, aretino e fiorentino, un numero maggiore rispetto alla prima conclusasi a luglio con 487 contagi. Nonostante l'aumento i dati hanno segnalato un notevole calo di decessi e ricoveri ospedalieri: ecco i numeri in dettaglio, aggiornati ad oggi, del Covid-19 in Valdarno.

Il Comune di Bucine è l'unico Comune del Valdarno ad avere meno contagi rispetto alla prima ondata. Il motivo è da ricondurre alla vicenda della RSA Fabbri Bicoli che alzò considerevolmente i numeri da gennaio a luglio con 69 casi totali tra degenti e cittadini. Da agosto ad oggi, invece, sono 36 i casi di Coronavirus nel Comune con nessun ricovero ospedaliero o terapia intensiva. 12 i deceduti, tutti durante la prima ondata e tutti facenti parte della RSA.

Per Castelfranco Piandiscò sono stati molti di più i casi della seconda ondata rispetto alla prima. Rispetto ai 21 contagi da gennaio a luglio, da agosto ad oggi sono 71 le persone ad aver contratto il Covid nel Comune con una diffusione diversificata come ha affermato il sindaco Cacioli. Un solo decesso per il Comune, mentre ad oggi sono 27 le guarigioni della seconda ondata.

Anche Cavriglia ha subito un deciso aumento dei casi nella seconda ondata rispetto alla prima. Da gennaio a luglio il Comune ha registrato un totale di 17 contagi con 3 decessi, mentre da agosto fino ad oggi sono 61 i contagiati totali con un solo decesso di una 75enne. I guariti della seconda ondata, al momento, sono 11.

I dati del contagio a Figline Incisa indicano un maggior numero di casi tra prima e seconda ondata: sono 59 le persone ad aver contratto il Coronavirus tra gennaio e luglio, 134 invece il numero di positivi dal 1° agosto fino ad oggi. I guariti in totale sono 66. Quattro i deceduti del Comune. I dati sono disponibili nel sito del Comune e sono aggiornati quotidianamente.

Anche per Laterina Pergine la differenza tra prima e seconda ondata è sostanziale. Da gennaio a luglio il Comune ha avuto 21 contagi, mentre per la seconda ondata sono 71 i casi totali. Per la seconda ondata i guariti sono 7. Un solo decesso per il Comune avvenuto durante la prima ondata.

Il Comune di Loro è, ad oggi, il Comune del Valdarno con meno casi segnalati di Coronavirus. Nella seconda ondata sono 31 i contagi totali, 19, invece, i casi nella prima ondata. Nella seconda ondata al momento sono avvenute 2 guarigioni. Un solo decesso per il Comune, nella seconda ondata, di una donna di 60 anni. I dati vengono aggiornati quotidianamente nella pagina dedicata del Comune

È il Comune di Montevarchi ad aver registrato il maggior numero di contagi totali sia nella prima che nella seconda ondata. Sono 123 i contagi totali da gennaio a luglio e 155 i contagi da agosto ad oggi. Dall'inizio della pandemia sono 134 i guariti totali. 22 i decessi nel Comune, di cui quasi la totalità alla ASP e tutti nella prima ondata, mentre ad oggi nella seconda ondata non c'è stato nessun deceduto.

Anche Reggello registra un aumento di contagi nella seconda ondata rispetto alla prima. Il motivo è dovuto principalmente all'epidemia scaturita all'interno della Comunità Evangelica di Saltino, difatti, dei 123 casi della seconda ondata, 79 fanno parte della Comunità Evangelica. 50, invece, i contagi nella prima ondata. 7 i decessi nella prima ondata; nessun deceduto nella seconda.

Per quanto riguarda Rignano nella prima ondata il Comune ha avuto un totale di 22 contagi, nella seconda ondata da agosto ad oggi sono 41 i casi attualmente positivi. Nessun decesso per il Comune. Non è stato possibile risalire al numero di guarigioni poiché mancano in merito i dati della Asl Toscana Centro.

Raddoppiano i casi totali di contagio a San Giovanni: con 50 casi nella prima ondata e 101 casi nella seconda. Rispettivamente per il Comune c'è stato 1 decesso e 49 guarigioni nella prima ondata e 23 guarigioni con nessun decesso nella seconda.

Infine a Terranuova si registra un aumento tra prima e seconda ondata: nella fase che va da gennaio a luglio sono 36 i contagi totali del Comune, da agosto fino ad oggi sono invece 47 ad aver contratto il virus. Dall'inizio della pandemia le guarigioni sono state 38.

 

Contagi Covid in Valdarno Prima Fase Seconda Fase

Bucine

69 36
Castelfranco Piandiscò 21 71
Cavriglia 17 61
Figline Incisa 59 134
Laterina Pergine 21 71
Loro Ciuffenna 19 31
Montevarchi 123 155
Reggello  50 123
Rignano 22 41
San Giovanni 50 101
Terranuova Bracciolini 36

47

Totale 487 871

 

Cronaca

 
comments powered by Disqus
Roberto Riviello
Controcorrente
L’ultima profetessa no-vax sembra essere una giovan...
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questo articolo andremo a recensire un n...
Julian Carax
Un.Dici
Lo que venga, a mil por cienDiego Armando Maradona.L’esig...