21.03.2020  17:57

Coronavirus, caso positivo nella RSA di Bucine. È un ospite del nucleo cognitivo-comportamentale

di Matteo Mazzierli
La RSA aveva già isolato da alcuni giorni il reparto. La prima positività fa scattare altri tamponi per la struttura, così da delineare un quadro più preciso della situazione


commenti

Leggi gli Speciali:  Covid-19: tutte le informazioni

Data della notizia:  21.03.2020  17:57

È risultato positivo al Covid-19 uno degli ospiti del nucleo cognitivo-comportamentale della RSA di Bucine: a darne notizia è stato il sindaco Nicola Benini che ha annunciato nuovi controlli per i pazienti e il personale della struttura.

"Già dall'inizio della diffusione del virus abbiamo prestato particolare attenzione alla nostra RSA - scrive Benini in un comunicato - ritenendo le strutture di accoglienza per anziani siti ad alto rischio di infezione per ospiti ed operatori. Tale situazione ci ha costretto, nostro malgrado, a ridurre e successivamente vietare le visite agli ospiti del presidio al fine di ridurre al massimo il rischio di contagio esterno."

"Tuttavia, pur avendo operato con la massima cautela ed accortezza - continua Benini - in stretto contatto con i medici di base e con i presidi dell'azienda USL vi devo purtroppo annunciare che è stato accertato il primo caso positivo al nucleo cognitivo-comportamentale contemporaneamente ad alcuni stati febbrili sia degli ospiti sia di alcuni operatori del reparto."

"È stato quindi deciso di effettuare altri tamponi al fine di avere un quadro più preciso della situazione - prosegue Benini - Già da alcuni giorni il reparto è stato isolato dal resto della struttura che non sembra presentare criticità collegate al Covid-19, ma ovviamente non possiamo escludere, non auspicabili, ma possibili nuovi scenari. Sarà comunque cura del personale RSA e dei medici base tenervi informati sulle condizioni dei vostri cari."

Cronaca

 
comments powered by Disqus
Julian Carax
Un.Dici
Si è vero. Ai tempi che scrissi questo pezzo lo feci per ...
Roberto Riviello
Controcorrente
Evidentemente non è poco più di un’influenza, come ...
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questo articolo andremo a recensire un n...