12.09.2017  15:12

Circonvallazione, Laboratorio Politico non ci sta: "Basta spot e sfilate, dal sindaco e dagli altri enti attendiamo fatti"

di Eugenio Bini
La lista di sinistra si è astenuta dal votare l'ordine del giorno presentato dalla maggioranza sulla Circonvallazione: "In questi anni tante sfilate con in prima fila l'attuale sindaco. Attendiamo fatti concreti"


Nardella e Lorenzini in occasione di una riunione della Città Metropolitana a Rignano

commenti

Data della notizia:  12.09.2017  15:12

“Circonvallazione, basta con le operazioni pubblicitarie. Attendiamo fatti concreti”. Così Samuele Staderini, consigliere di Laboratorio Politico si è astenuto sull'ordine del giorno proposto da Insieme per Rignano, il gruppo di maggioranza.

“La nostra lista ha deciso di astenersi, scatenando l'ira funesta del nostro sindaco Lorenzini – si legge in una nota - In questi anni a Rignano abbiamo avuto le sfilate di Matteo Renzi come ex presidente della Provincia, l'assessore provinciale Lepri, il successivo presidente della Provincia Barducci, poi l'assessore della Città Metropolitana Pescini e il presidente della Città Metropolitana Nardella. Tutte figure differenti ma con un tratto in comune, in prima fila nella sfilata era presente il sindaco Lorenzini, prima come segretario di partito, poi come sindaco., sempre pronto alla foto di rito”.

“La nostra astensione – prosegue la forza di sinistra - è stata ben motivata in aula dal consigliere Staderini, noi pretendiamo che la circonvallazione venga ultimata e, nel caso che nessuno pretenda di festeggiare con tagli di nastro e cotillon. Ma non ci prestiamo all'ennesima, ridicola, sfilata con l'ennesima promessa. Non ci prestiamo ad operazioni pubblicitarie e di facciata, buone solo a fare un post con foto su Facebook e sui giornali. Chiediamo rispetto dell'intelligenza dei cittadini e che alle promesse non seguano foto e dichiarazioni, ma fatti” chiosa il Laboratorio Politico.

Politica

 
comments powered by Disqus