23.12.2017  12:00

Cinque onorificenze "Poggio Bracciolini" consegnate nel corso del consiglio comunale

di Monica Campani
Lara Mori e Giulia Capocci per lo sport, Fabrizio Bernini per l'imprenditoria, Carlo Fabbri per la storia e la cultura, Enrico Tigli per la politica


commenti

Data della notizia:  23.12.2017  12:00

Nel 680° anniversario della nascita di Terranuova, la cui prima prima pietra è stata messa nel settembre del 1337, l'amministrazione comunale ha indetto l'onorificenza nel nome di Poggio Bracciolini da assegnare a coloro che si sono distinti nella loro attività portando alto il nome di Terranuova. Il primo è stato quello alla memoria di Giancarlo Battagli, pilota dell'aeronautica militare morto per salvare la vita dei cittadini di Rapolano. Altri cinque sono stati consegnati nel corso del consiglio comunale a Lara Mori e Giulia Capocci per lo sport, Fabrizio Bernini per l'imprenditoria, Carlo Fabbri per la storia e la cultura, Enrico Tigli per la politica.

"Un gesto di gratitudine che il consiglio comunale compie verso persone che hanno dato qualcosa in più e hanno dato un valore aggiunto alla nostra comunità - ha affermato il sindaco di Terranuova Sergio Chienni -  La nostra è una bella comunità con una grande coesione sociale".

 

Lara Mori, atleta della Società Ginnica Giglio di Montevarchi, campionessa di ginnastica artistica, impostasi nei campionati mondiali di Montreal tra le migliori al Mondo al corpo libero e all around. Ancora importanti i prossimi obiettivi.

 

Giulia Capocci, campionessa di tennis su carrozzina che, insieme allo sponsor Moretti Spa, adesso guarda alla olimpiadi di Tokyo nel 2020. Impossibilitata ad essere presente per lei hanno parlato i genitori.

 

Fabrizio Bernini, fondatore e presidente della Zucchetti Centro Sistemi Spa, nominato Cavaliere del Lavoro dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. I nuovi progetti

 

Carlo Fabbri, insegnante, storico e scrittore

 

Enrico Tigli ex sindaco di Terranuova. Il sindaco Chienni ha rimarcato quanto la sua opera sia stata fondamentale per lo sviluppo del territorio, da un punto di vista economico e sociale. Molte le attestazioni di stima e affetto nel video presentato. L'ex sindaco ha ricordato alcune tappe della propria carriera politica iniziata come consigliere, continuata come assessore e culminata con la carica di primo cittadino di Terranuova.

 

Politica / Cultura

 
comments powered by Disqus
Roberto Riviello
Controcorrente
Cinquant’anni fa, esattamente il 19 gennaio 1969, a...
Julian Carax
Un.Dici
#LAStories Vol 5 : una settimana a Los Angeles, la raccol...