21.10.2019  16:08

Chiude il centro sociosanitario di Ponticino: le disposizioni della Asl per le attività di Cup e medici

di Glenda Venturini
Anche l'Azienda sanitaria trasloca le attività per la necessaria chiusura dell'edificio che ospita anche ufficio postale e carabinieri. Ecco le disposizioni attuali, mentre si studia l'ipotesi di una sede provvisoria


commenti

Data della notizia:  21.10.2019  16:08

Da martedì 29 ottobre chiuderà anche il centro sociosanitario di Ponticino, ospitato all'interno della stessa struttura dell'ufficio postale e dei carabinieri, e che necessita di un intervento da parte dell'Amministrazione comunale, proprietaria dell'edificio, risultato inagibile. La Asl ha stabilito dunque le nuove modalità per le proprie attività.

Nello specifico, la Zona Distretto informa la popolazione che, da martedì 29 ottobre, e per il periodo necessario a ripristinare le condizioni di sicurezza, le attività sanitarie e di prenotazione CUP saranno spostate al Centro Socio Sanitario di Pergine, mantenendo lo stesso orario.

Sarà comunque possibile prenotare esami di laboratorio, visite specialistiche e esami di radiodiagnostica alla Farmacia di Ponticino. Qui, inoltre, sposterà temporaneamente il suo ambulatorio il medico di Medicina Generale Antonio De Maria.

L'Azienda USL si è resa disponibile a valutare l'elenco degli immobili presenti a Ponticino, proposti dal Comune, per riportare i servizi nella frazione, sempre in attesa che terminino i lavori al Centro socio sanitario. Già da stamani i tecnici dei due Enti hanno iniziato ad  analizzare i requisiti necessari alle attività sanitarie, da realizzare temporaneamente in uno degli immobili individuati.

Sociale

 
comments powered by Disqus
Luca Franchi
Il Dottore delle Piante
Torna per il 5° anno consecutivo il corso “mustR...
Roberto Riviello
Controcorrente
“C’est bizarre”, direbbero i francesi: ...