13.07.2020  10:47

Centri Estivi 2020: attività ludico-ricreative anche per bambini fino a 3 anni di età

di Monica Campani
La realizzazione dei centri estivi per i più piccoli è stata decisa dalla giunta dopo le richieste dei genitori


commenti

Data della notizia:  13.07.2020  10:47

Dopo i centri estivi per i bambini più grandi, arrivano le attività anche per quelli più piccoli, nella fascia 22-36 mesi. A deciderlo la giunta di San Giovanni che così ha esaudito le richieste delle famiglie. Il centro estivo sarà realizzato sulla base di un progetto organizzativo integralmente rispondente alle linee guida per la prevenzione del contagio da covid-19.

Orientativamente le attività si svolgeranno per tre settimane consecutive nel mese di luglio e saranno riservate ad un massimo di 20 bambini, compatibilmente con le caratteristiche dei locali disponibili e le possibilità lasciate dalla normativa vigente. Il centro estivo sarà riservato a bambini già frequentanti i servizi della prima infanzia del Comune di San Giovanni Valdarno.

“Come Amministrazione il nostro obiettivo è stato quello di venire incontro alle esigenze delle famiglie e soprattutto dei bambini della prima infanzia - ha dichiarato l’Assessore all’istruzione Nadia Garuglieri -   l’interruzione delle attività educative ha avuto un impatto negativo, in particolare proprio nei bambini più piccoli,  con fenomeni di regressione importanti ed ha sicuramente complicato l’organizzazione famigliare con la ripresa delle attività lavorative dei genitori. Per questo, appena è stato possibile, con l’emanazione degli indirizzi nazionali che  hanno dettato le regole di sicurezza, abbiamo tempestivamente pensato  di ristabilire il diritto al gioco, alla socialità e all’educazione all’aperto per  i bambini di età 0/3 anni. L’offerta di  attività estive per i bambini 0/3 anni integra  l’offerta dei Centri Estivi 2020 del Comune di San Giovanni Valdarno dedicato ai bambini e agli adolescenti fino a 17 anni. Abbiamo investito risorse che hanno consentito di promuovere un’offerta molto articolata di attività per consentire a ciascuno di scegliere quella più adatta alle proprie esigenze. Ripartiamo insieme, ripartiamo dal ristabilire le  relazioni con gli altri in sicurezza, imparando ad avere cura  della nostra salute e di quella degli altri".

Sociale

 
comments powered by Disqus
ULTIME NOTIZIE
Leonardo Matassoni
Diritto all'architettura
PERDERE DI VISTA IL SENSO DELLA VITA PUR DI SOPRAVVIVERE ...
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questa recensione andremo a provare una ...