14.03.2018  18:23

Castello di Sammezzano, fissata la nuova data dell'asta: a maggio ritorna in vendita

di Glenda Venturini
Lo comunica il nuovo Curatore del fallimento, l'avvocato Gratteri, che ha preso in carico l'immobile dal 12 marzo scorso. Oggi il via libera dal giudice del Tribunale di Arezzo: si procede insomma con la vendita


Si svolgerà il 30 maggio prossimo la nuova asta per il Castello di Sammezzano e tutta la tenuta che domina la collina di Leccio. La vendita all'incanto partirà, questa volta, da 18 milioni di euro e si celebrerà presso il notaio Tuccari di Arezzo: dopo il fallimento lo scorso dicembre della precedente proprietà, la Sammezzano Castle Srl da anni in liquidazione, tutta la procedura si è spostata infatti al Tribunale delle esecuzioni di Arezzo. 

E così si riparte con le vendite all'incanto. A dare notizia della nuova vendita è l'attuale Curatela, in capo all'avvocato Luca Gratteri, che da lunedì scorso 12 marzo ha ricevuto la riconsegna dell'immobile dal precedente custode, la Kairos, la società che auspicava l'assegnazione a sé del bene in quanto unico creditore. Ma nella data di oggi, 14 marzo, il Giudice delegato del Tribunale ha dato il via libera alla vendita. 

Si tratta di una vendita competitiva, per la quale sono già state stabilite precise modalità: "La predisposizione di una data room virtuale e l’accreditamento dei soggetti interessati a svolgere attività di due diligence sarà curata da Coldwell Banker Commercial, società specializzata nella commercializzazione di assets immobiliari di elevato livello, anche nell’ambito di procedure concorsuali", fa sapere la Curatela fallimentare.

E sulla custodia di Sammezzano, il curatore precisa: "E’ stata già acquisita una dettagliata relazione peritale sugli interventi indispensabili ed urgenti ai sensi del Codice dei Beni Culturali, redatta dal consulente tecnico nominato dagli organi della procedura fallimentare. Tali interventi, che su espressa indicazione della competente Sovrintendenza dovranno essere limitati alla messa in sicurezza dell’immobile tutelato, verranno a breve avviati, compatibilmente con le disponibilità liquide della procedura. Gli ulteriori interventi conservativi, che dovranno essere preceduti da un progetto autorizzato dalla Sovrintendenza, verranno eseguiti dal futuro acquirente".

 

 

Cronaca

 
comments powered by Disqus
Roberto Riviello
Controcorrente
Il marketing è la disciplina che studia le strategie di v...
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questo articolo andremo a recensire un n...