10.09.2017  14:03

Campagne di Montevarchi sommerse da acqua e fango. "Da anni chiedevamo interventi"

di Glenda Venturini
Le immagini dei Vigili del fuoco intervenuti stamani fra via di Campagna e via del Pinaccio. I residenti della zona denunciano una situazione che si trascina da anni


commenti

Data della notizia:  10.09.2017  14:03

Sono le immagini scattate questa mattina dai Vigili del fuoco di Montevarchi e Arezzo, intervenuti sul posto, a dare il senso di quanto è successo dopo le piogge della notte nella zona di campagna fra Levanella e Montevarchi. 

Fondi e scantinati allagati fra via di Campagna e via del Pinaccio, in particolare, dove hanno operato per ore tre squadre dei pompieri con sei mezzi. Tante le case che hanno subìto danni. Il fosso del Berignolo è stato chiuso in via precauzionale, ma a tracimare è stato il nodo del Villanuzza. 

Ed è su facebook, dove i residenti della zona hanno postato le foto degli allagamenti, che si accende la polemica. "Sono anni che avvertivamo di questo rischio, nessuno ci ha ascoltati". Nel mirino finiscono i recenti ampliamenti della zona industriale e produttiva di Levanella che, secondo quanto sostengono i cittadini, avrebbero sovraccaricato il sistema di smaltimento delle acque della zona. 

Cronaca

 
comments powered by Disqus