07.03.2019  12:30

Bretella Coste - Casello, l'opera entra nel vivo

di Monica Campani
15 milioni il costo dell'opera. Inizio lavori nel 2021, termine nel 2023


commenti

Data della notizia:  07.03.2019  12:30

Entra nel vivo la Bretella Coste - Casello a Terranuova, un'opera, parte integrante della variante alla SR69,  attesa e ritenuta fondamentale per la viabilità del fondovalle. La somma necessaria, 15 milioni di euro, è a disposizione: 5 milioni provengono dal Cipe, il Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica, 7.800.000 euro dalla Regione Toscana, attraverso il Fondo per lo Sviluppo e la Coesione, e 1.200.000 euro dal Comune di Terranuova. Escluso il passaggio dalla Valutazione d'impatto ambientale può adesso essere redatto il progetto definitivo. Nel 2021 partirà la gara d'appalto. L'opera sarà completata entro il 2023. Nella mattina l'assessore regionale Vincenzo Ceccarelli e il sindaco di Terranuova Sergio Chienni hanno incontrato le categorie economiche per il illustrare il progetto.

La Bretella consiste nella realizzazione di una viabilità lungo l’autostrada, per una lunghezza complessiva di circa 2.5 km, dalla Coste al casello Valdarno e all’attuale S.P. 1.

Vincenzo Ceccarelli, assessore regionale: "Le coperture finanziarie di 15 milioni di euro, finanziate dalla Regione con la compartecipazione del Comune di Terranuova, ci sono. La fase progettuale è arrivata a una svolta: è terminato il procedimento di assoggettabilità a Via che ha escluso la necessità di sottoporre l'opera a valutazione d'impatto ambientale. Sono state date alcune prescrizioni per fare il progetto definitivo nell'arco del 2019 quando sarà anche aperta e chiusa la Conferenza dei servizi. Il prossimo anno sarà il momento della progettazione definitiva così come richiede il codice degli appalti e il 2021 sarà invece l'anno della gara e dell'inizio dei lavori che dovranno terminare entro il 2023".

"Questa è un'opera che completa la variante alla SR69, realizzata dalla Provincia di Arezzo con la compartecipazione della Regione e degli Enti locali. È anche il frutto di sinergie importanti sul territorio anche con le categorie economiche che hanno sollecitato la realizzazione di questi interventi. Pensiamo che il Valdarno, in termine di mobilità, possa avere risultati importanti quando queste opere saranno completate".

 

Sergio Chienni, sindaco di Terranuova: "L'opera sta prendendo forma ed è interamente finanziata. Siamo particolarmente soddisfatti perchè è un risultato importante: dopo il finanziamento questo secondo passo è una risposta al miglioramento dei problemi legati alla viabilità che attanagliano il fondovalle. Per l'area intorno al casello abbiamo la possibilità di pianificarla in termini produttivi e artigianali e dare ulteriori possibilità occupazionali al Valdarno. Ci tengo a ringraziare la Regione Toscana, l'assessore Ceccarelli e il Comitato delle categorie economiche del Valdarno perchè è stato di stimolo".

 

Politica

 
comments powered by Disqus