04.10.2018  17:03

Bekaert, la Conferenza dei Sindaci plaude alle parti sociali e all’intera comunità valdarnese

di Monica Campani
La Conferenza dei sindaci del Valdarno aretino esprime soddisfazione per l'accordo siglato al Ministero dello sviluppo economico


Dopo l'accordo siglato al Ministero dello sviluppo economico tra le organizzazioni sindacali, l'azienda e le Istituzioni, sulla scia del decreto varato dal Governo che reintroduce la Cassa integrazione per cessazione, la Conferenza dei sindaci del Valdarno aretino esprime soddisfazione per i 318 lavoratori della Bekaert e per l'operato svolto dalle parti sociali e dall'intera comunità valdarnese.

 

“Sono stati giorni lunghi e difficili, che hanno tenuto col fiato sospeso l’intero Valdarno – dicono i Sindaci della vallata - Con l’accordo raggiunto, che prevede che la Bekaert somministri lavoro fino al 31 dicembre e dal primo gennaio scatti la Cassa integrazione straordinaria, si scongiura la procedura di licenziamento collettivo annunciata a giugno”.

“Ringraziamo tutte le parti sociali che hanno lavorato unitariamente, supportando i lavoratori nelle azioni sindacali. Un profondo grazie va all’intera comunità valdarnese che ha saputo manifestare vicinanza, sostegno e coinvolgimento verso i lavoratori della Bekaert. La solidarietà – concludono i Sindaci – è stata profonda, ci ha fatto sentire una comunità forte e coesa”.

 

Cronaca / Politica / Economia

 
comments powered by Disqus
Arbër Agalliu Aga
Paroleincrociate
SALVINI vs. FERRAGNI Secondo la Repubblica il nostro caro...
Roberto Riviello
Controcorrente
La professoressa palermitana Rosa Maria Dell’Aria h...
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questo breve articolo, vi mostro alcune ...