26.06.2018  00:22

Bekaert, esponenti di M5S in visita ai lavoratori

di Monica Campani
In visita al presidio dei lavoratori oggi la parlamentare del Movimento 5 Stelle Yana Ehm, il consigliere regionale Gabriele Bianchi, ed i capigruppo di Figline Incisa Lorenzo Naimi, di Reggello Roberto Grandis e di San Giovanni Tommaso Pierazzi


La parlamentare del Movimento 5 Stelle Yana Ehm, insieme al consigliere regionale Gabriele Bianchi, e ai capigruppo di Figline Incisa Lorenzo Naimi, di Reggello Roberto Grandis e di San Giovanni Tommaso Pierazzi si è recata alla Bakeart di Figline per esprimere solidarietà e vicinanza ai lavoratori.

In vista dell'incontro tra rappresentanti della multinazionale belga, il presidente della Regione Toscana, i sindaci, i sindacati e il Ministro Di Maio, gli esponenti del Movimento 5 Stelle, Lorenzo Naimi e Roberto Grandis, ai dipendenti dello stabilimento figlinse hanno affermato: “In queste occasioni bisogna essere tutti uniti e fare fronte comune al dramma degli operai ma se ad oggi 318 persone rischiano di non accedere nemmeno agli ammortizzatori sociali c’è da constare il pieno fallimento del jobs act voluto dal governo passato”.

Tommaso Pierazzi ha invece ricordato che “ad oggi il primo ostacolo da superare sia la lettera di licenziamento che deve essere ritirata almeno per allungare i tempi di una eventuale trattativa e avviare quegli ammortizzatori che una cessazione non prevederebbe.”

Yana Ehm si è infine presa l'impegno di tenere informati i lavoratori sull’esito dell’incontro. "Questa vicenda sarà importante per iniziare ad occuparsi in modo serio e definitivo delle delocalizzazioni in nome del profitto che stanno rovinando il sistema produttivo italiano, incidendo negativamente sul sistema economico e sociale".

Cronaca / Politica

 
comments powered by Disqus
Roberto Riviello
Controcorrente
In Italia la lista degli sponsor dell’accoglienza s...
Julian Carax
Un.Dici
#LAStories Vol 5 : una settimana a Los Angeles, la raccol...
Arbër Agalliu Aga
Paroleincrociate
“Non si può elogiare uno spietato assassino come Mi...