02.09.2016  16:26

Attivo il conto corrente di solidarietà della Conferenza dei sindaci. Pronte alcune iniziative

di Monica Campani
Creato un coordinamento valdarnese di aiuto alle popolazioni colpite dal terremoto e un conto così come era stato deciso nell'incontro del 26 agosto


Così come stabilito dall'incontro tenutosi in Comune a San Giovanni il 26 agosto tra sindaci e associazioni, dopo la nascita di un coordinamento del Valdarno è stato aperto un contro corrente di solidarietà per aiutare le popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto.

Sul conto della Conferenza zonale dei sindaci del Valdarno i cittadini e le associazioni potranno versare il proprio contributo. Le risorse raccolte verranno poi destinate alla realizzazione di progetti per la ricostruzione concordate con le amministrazioni comunali del luogo.

Per il versamento: Conto corrente presso la filiale di Unicredit di San Giovanni. 

IBAN : IT 08 I 02008 71602 000104436308

Tre le iniziative in programma: sabato 3 Settembre “Aperitivo al Castello di Cavriglia” dalle 17.30 con ritrovo presso piazza della Repubblica a Castelnuovo dei Sabbioni, passeggiata nel bosco che porta alla Rocca. Mercoledì 7 settembre “Cena di beneficenza” dalle 20:00 presso il Circolo di Montalto, nel Comune di Pergine, pasta all’amatriciana e piatti tipici toscani. Sabato 10 settembre “Cena di beneficenza” dalle 20:00 all’interno della manifestazione “Energia in rete” in Piazza Varchi, a Montevarchi, cena a base di paella e spaghetti all’amatriciana.

 

 

 

 

Cronaca / Sociale

 
comments powered by Disqus