21.05.2016  12:12

Arruolata Lara Mori, gareggerà per l'Esercito Italiano

di Andrea Tani
La ginnasta valdarnese entrerà a far parte del Centro Sportivo dell'Esercito, un riconoscimento che spetta solo ai migliori atleti nazionali e che le consentirà di prepararsi al meglio per guadagnarsi la convocazione olimpica


Lara Mori entra nell’Esercito. L’atleta valdarnese è stata convocata il prossimo 26 maggio a Roma per ufficializzare il suo tesseramento nel Centro Sportivo dell’Esercito Italiano (Csei), un riconoscimento che spetta ai migliori atleti nazionali di diverse discipline olimpiche. Si tratta dell’investitura definitiva per la 18enne, che lascia la Ginnica Giglio Montevarchi di Stefania Bucci, l’allenatrice che l’ha scoperta e lanciata in campo internazionale, per trovare però la stabilità – logistica e, non ultimo, economica – che una struttura come quella militare può offrire proprio nelle settimane decisive per guadagnarsi la convocazione ai Giochi di Rio.
 
Insieme a Lara Mori, anche Martina Rizzelli della Brixia Brescia entrerà a far parte del Csei, aggiungendosi così alla squadra di cui fanno già parte Vanessa Ferrari, Carlotta Ferlito, Erika Fasana e Giorgia Campana.
 
La Mori rappresenterà d’ora in avanti l’Esercito Italiano in tutte le gare nazionali e internazionali, ricevendo tutta il necessario sostegno tecnico e sanitario, oltre a uno stipendio fisso. Mancano 76 giorni all’inizio delle Olimpiadi e ora Lara Mori è nelle condizioni ideali per concentrarsi sulla preparazione e conquistare quella convocazione per la quale sta lavorando da anni.

Sport

 
comments powered by Disqus