10.03.2015  10:51

Arrivano anche in Valdarno i nuovi treni Jazz

di Glenda Venturini
Il primo convoglio ha iniziato a circolare giovedì 5 marzo, ma da lunedì 16 entra in servizio un secondo convoglio. E allora saranno 24 i collegamenti giornalieri su tre linee, compresa la Firenze - Valdarno


Da lunedì copriranno anche la tratta valdarnese, i due nuovi treni Jazz entrati in servizio in Toscana. Si tratta di elettrotreni di ultima generazione costruiti per Trenitalia da Alstom: offrono 230 posti a sedere nella versione a quattro vetture, e fino a 290 in quella a cinque vetture.

Il primo convoglio ha iniziato a circolare giovedì 5 marzo nell’area metropolitana fiorentina, in particolare fra Firenze e Prato. Lunedì prossimo, 16 marzo, entrerà in servizio un secondo Jazz, e diventeranno 24 le corse giornaliere effettuate con il nuovo treno sulle linee Firenze – Prato – Pistoia; Firenze – Valdarno; e Firenze – Empoli.

Le corse aumenteranno progressivamente con la consegna da Alstom a Trenitalia di tutti i 12 convogli destinati alla Toscana. L’investimento complessivo per i 12 Jazz è di circa 80 milioni di euro e rientra nell’intesa preliminare al contratto ponte tra Trenitalia e Regione Toscana. 
 

Cronaca

 
comments powered by Disqus
Roberto Riviello
Controcorrente
In Italia la lista degli sponsor dell’accoglienza s...
Arbër Agalliu Aga
Paroleincrociate
“Non si può elogiare uno spietato assassino come Mi...
Julian Carax
Un.Dici
#LAStories Vol 5 : una settimana a Los Angeles, la raccol...