08.06.2018  10:42

Annullato il voto del 10 giugno: Laterina e Pergine torneranno alle urne a luglio

di Glenda Venturini
In seguito alla morte di uno dei tre candidati sindaci, Giovanni Lari, è sospesa la consultazione elettorale: così prevedono le norme nei comuni sotto i 15mila abitanti


Non si voterà domenica 10 giugno a Laterina e Pergine. La morte di Giovanni Lari, uno dei tre candidati sindaco per il nuovo comune unico, ha infatti portato alla sospensione delle consultazioni elettorali: è quanto prevedono le norme nel caso dei comuni sotto i 15mila abitanti (se fosse stato un comune più grande, invece, le consultazioni elettorali si sarebbero tenute comunque). 

La nuova data del voto è spostata in avanti di un mese e mezzo circa: sarà domenica 29 luglio. In si sono svolti in Prefettura ad Arezzo tutti i passaggi previsti in questi casi, compreso l'incontro con i rappresentanti delle Liste candidate. Dovranno essere di nuovo convocati i comizi elettorali e ripartirà la procedura, proprio come se si trattasse di nuove elezioni. 

Politica

 
comments powered by Disqus
Arbër Agalliu Aga
Paroleincrociate
“Non si può elogiare uno spietato assassino come Mi...
Roberto Riviello
Controcorrente
In Italia la lista degli sponsor dell’accoglienza s...
Julian Carax
Un.Dici
#LAStories Vol 5 : una settimana a Los Angeles, la raccol...