13.02.2016  19:43

Ancora un riconoscimento per Antropozoa: l'assessore regionale Saccardi elogia Polpetta

di Monica Campani
Polpetta insieme a Budino, Muffin e Galileo fanno parte dell'associazione Antropozoa onlus di Castelfranco e della squadra di Pet Therapy dell'ospedale pediatrico Meyer di Firenze


foto dal profilo FB dell'assessore Saccardi
Anche l'assessore regionale Stefania Saccardi si unisce al coro di elogi per l'attività di Pet Therapy svolta all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze. Non si tratta di medici bensì di cani, in questo caso di Polpetta che, insieme a Budino, Muffin e Galileo, e fino a poco tempo fa anche a Cannella, fa parte dell'associazione Antropozoa onlus con sede a Castelfranco.

L'assessore sul suo profilo Fb scrive: "Questa meraviglia è ‪#‎Polpetta‬, l’amico peloso di tanti bambini ricoverati all'Ospedale pediatrico Meyer di ‪#‎Firenze‬. Insieme a Budino, Muffin, Galileo e tanti altri cani fa parte della squadra della ‪#‎pettherapy‬ del pediatrico, un’esperienza consolidata da ben 14 anni. Grazie al sostegno della Fondazione Ospedale Pediatrico Meyer, operatori e cani possono entrare ovunque nei reparti di pediatria, chirurgia, neurochirurgia, pronto soccorso, oncologia pediatrica, terapia intensiva neonatale e nella rianimazione. Il loro aiuto è importante per i bambini come stimolo per reagire alle terapie, superare un’operazione, affrontare la vita nella difficoltà abbracciando un amico a quattrozampe".

I cani di Antropozoa non sono nuovi a riconoscimentinel 2014 hanno vinto il 53° Premio internazionale Fedeltà del cane svoltosi a San Rocco di Camogli in Liguria. Tutti sono esperti di pet therapy per bambini e per anziani, in maniera particolare quelli malati di alzheimer.
 

Cronaca

 
comments powered by Disqus
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questo articolo andremo a recensire un n...
Roberto Riviello
Controcorrente
Chi avrebbe mai pensato che una statua raffigurante Gabri...