17.02.2014  18:10

Anatomia patologica: Sel raccoglie le firme per fermare il trasferimento e le presenta alla Asl

di Monica Campani
Il trasferimento dalla Gruccia al San Donato di Arezzo dovrebbe essere attivo già dal primo marzo. Sinistra ecologie e libertà del Valdarno aretino ha raccolto in due giorni 130 firme. Già inviate al direttore generale della Asl8 e al presidente della conferenza dei sindaci


commenti

Data della notizia:  17.02.2014  18:10

In due mattine sono state 130 le firme dei cittadini raccolte da Sel del Valdarno aretino per chiedere che l'unità di Anatomia patologica non si trasferisca al San Donato di Arezzo ma resti al monoblocco della Gruccia. La raccolta è stata già inviata al direttore generale della Asl8, Enrico Desideri, e al presidente della conferenza dei sindaci, Maurizio Viligiardi.

Secondo le notizie il trasferimento dovrebbe diventare effettivo il primo marzo. Sinistra ecologia e libertà nella formulazione della richiesta ha inserito anche altri temi rilevanti da sottoporre all'attenzione della Asl e della conferenza dei sindaci, come la necessità di un intervento di accorciamento sulle liste d'attesa, sulla copertura di tutti i primariati e sul blocco al taglio dei posti letto.

Politica / Sociale

 
comments powered by Disqus