15.06.2017  18:30

"Alla scuola media di Levane servono infissi nuovi". Interrogazione di Avanti Montevarchi in vista del nuovo anno scolastico

di Glenda Venturini
L'interrogazione, presentata dai consiglieri di opposizione Ricci e Camiciottoli, chiede a sindaco e giunta come e se intendono intervenire con la sostituzione degli infissi, per migliorare l'efficienza termica dell'edificio


commenti

Data della notizia:  15.06.2017  18:30

Era settembre 2014 quando, all'inizio dell'anno scolastico, gli studenti della scuola media Mochi di Levane furono accolti in un edificio ristrutturato nelle parti più importanti: copertura, impianto elettrico, messa in sicurezza. L'investimento del comune non prevedeva, però, la sostituzione degli infissi, di cui oggi invece si avverte chiaramente la necessità.

Lo sottolineano i consiglieri di Avanti Montevarchi, Paolo Ricci e Fabio Camiciottoli, in una interrogazione che hanno presentato in Consiglio nella seduta di fine maggio. "Nella scuola media di Levane vi è la necessità di intervenire quanto prima per la sostituzione degli infissi che risultano oramai non idonei e poco performanti da un punti di vista di efficienza termica. La sostituzione permetterebbe di rendere i locali più confortevoli e di abbassare sensibilmente i consumi di gas metano". 

Tra l'altro, aggiungono i consiglieri di opposizione, "all’interno del contratto per la gestione del calore l’affidatario del servizio ha la possibilità di effettuare la sostituzione degli infissi per migliorare proprio le performance di gestione e renderle più efficaci". 

Per questo l'interrogazione chiede a sindaco e assessore competente "se hanno in programma (anche grazie alle opportunità che si hanno attraverso l’affidatario del gestore comunale del servizio calore) di sostituire gli infissi della scuola media di Levane; e se con i lavori effettuati nell'aula di informatica siano state eliminate le criticità presenti e i locali siano stati definitivamente messi a norma ed idonei per l’avvio del prossimo anno scolastico". 

 

Politica

 
comments powered by Disqus