12.06.2018  14:26

Alchimie: sabato al Teatro Garibaldi le premiazioni

di Monica Campani
Alle 18.00 verrà premiata la compagnia teatrale giovanile che avrà vinto il Leorso d’oro 2018


commenti

Data della notizia:  12.06.2018  14:26

Si chiuderà il 7 giugno la decima edizione di Alchimie, la rassegna teatrale che il Comune di Figline e Incisa Valdarno, in collaborazione con l’associazione Prima Materia di Montespertoli, Conkarma, Foto d’Arte Lab e Circolo Fotografico Arno, dedica alla valorizzazione delle produzioni giovanili coinvolgendo le scuole, le associazioni e le compagnie teatrali del territorio.

Tanti gli spettacoli andati in scena al Garibaldi, dove si sono alternati gli allievi dell’Accademia del Dramma Antico di Siracusa con "Antigone", il laboratorio teatrale dell’Istituto paritario Marsilio Ficino di Figline con “Gli uccelli”,  il laboratorio Masaccio Lab dell’associazione culturale Masaccio con “Avevate promesso”, i ragazzi del progetto Sliding Theaters, guidati da Dimitri Frosali, con “La Mandragola”, la scuola di teatro Diesis Teatrango di Bucine della Compagnia Facce da orco con “The breakfast club”, il laboratorio Si fa teatro, dell’associazione culturale Agita con “Le eumenidi”, il laboratorio teatrale dell’Istituto Vasari di Figline con “Teste di ferro”.

La serata di chiusura è fissata per sabato 16 giugno, alle 18.00, quando i vincitori di questa edizione saranno premiati da una giuria di esperti, che comprende Dimitri Frosali, Serena Naddi, Isabella Valoriani, con tre importanti new entry: Alice Spisa (vincitrice del Premio Ubu come miglior attrice under 30 nel 2013), Ciro Gallorano (giovane attore e regista della compagnia Cantiere Artaud) e Carlo Menicatti, che, attraverso l’associazione Conkarma, ha seguito per tutta la stagione un gruppo di ragazzi che hanno potuto incontrare i grandi attori passati dal teatro figlinese analizzandone gli spettacoli.

Due i premi in palio quest’anno: il Leorso d’oro e un premio in denaro di 1.000 euro; il Leorso d’argento e un premio di 500 euro. Gli esperti in giuria potranno inoltre decidere di suggerire all’Amministrazione comunale quale dei sei spettacoli in rassegna inserire nella Stagione di prosa 2018/2019 del Teatro Garibaldi (fuori abbonamento) o di proporne la replica presso altri teatri del territorio.


 

Cultura

 
comments powered by Disqus
Luca Franchi
Il Dottore delle Piante
A grande richiesta, e per la prima volta in assoluto, pro...
Roberto Riviello
Controcorrente
Secondo un sondaggio dell’emittente televisiva La7,...