22.01.2021  15:30

Addio a Roberto Soldani, un punto di riferimento dell'imprenditoria e dello sport cittadino

di Matteo Mazzierli
Montevarchi piange la scomparsa di Roberto Soldani. Strettamente legato alla realtà della città con il suo calzaturificio di famiglia e come ex dirigente dell'Aquila negli anni 60-80, lo hanno voluto salutare la società rossoblu e il sindaco Silvia Chiassai Martini


In piedi a sinistra Soldani e Losi. Foto di Memoria Rossoblù

commenti

Data della notizia:  22.01.2021  15:30

Se ne è andato ieri sera all'età di 86 anni Roberto Soldani: Illustre cittadino di Montevarchi, è stato da sempre strettamente legato alla realtà imprenditoriale e sportiva della città.

Sua l'azienda di famiglia "Soldani Calzature": un punto di riferimento del settore artigianale di Montevarchi e del Valdarno. Roberto seguì l'attività, quasi centenaria, fondata dal padre Attilio con professionalità e passione, tanto che ebbe importanti collaborazioni con grandi marchi e l'apertura di un proprio negozio a via Roma seguito fino a poco tempo fa dalla figlia Roberta.

Non solo imprenditore ma anche sportivo: Soldani entrò a far parte della dirigenza dell'Aquila 1902 Montevarchi negli anni sessanta-ottanta, il periodo d'oro della squadra.

Ed è proprio l'Aquila 1902 Montevarchi a porgergli le proprie condoglianze: "Lutto in casa Rossoblu. Il Presidente e l'intero consiglio direttivo esprimono il proprio dolore alla Famiglia Soldani per la perdita di Roberto. Da sempre stimatissimo Dirigente e persona di grande umanità sempre vicina ai colori rossoblu e alla città".

Anche la prima cittadina di Montevarchi, Silvia Chiassai Martini ha espresso il proprio cordoglio: "Con la scomparsa di Roberto Soldani, la città perde un altro punto di riferimento dell'imprenditoria e della passione sportiva che hanno sempre caratterizzato la nostra Montevarchi. A nome di tutta la comunità, mi unisco al dolore della famiglia Soldani e della figlia Roberta"

Cronaca / Cultura

 
comments powered by Disqus