11.07.2014  11:37

A San Leolino adottato un piccolo cinghiale dagli abitanti. E diventa subito la mascotte del paese

di Francesca Del Sala
Da qualche tempo in giro per la frazione bucinese, il cinghialino è stato soprannominato Lino


commenti

Data della notizia:  11.07.2014  11:37

L'hanno subito ribattezzato Lino ed è diventato una piccola mascotte per i residenti della frazione di San Leolino nel comune di Bucine.

Da qualche settimana, infatti, il piccolo cinghiale si aggira per le vie del paese, accettando anche il cibo dagli abitanti, che lo hanno in qualche modo "adottato".

Dopo Bob a Moncioni, un altro esemplare, di stazza (per il momento) più piccola che diventa subito un'attrazione e un simbolo per una piccola comunità. 

Cronaca / Sociale

 
comments powered by Disqus
Julian Carax
Un.Dici
#LAStories Vol 5 : una settimana a Los Angeles, la raccol...
Arbër Agalliu Aga
Paroleincrociate
“Non si può elogiare uno spietato assassino come Mi...
Roberto Riviello
Controcorrente
In Italia la lista degli sponsor dell’accoglienza s...