08.03.2012  17:21

A rischio l'attività della sezione distaccata del tribunale. La preoccupazione dell'amministrazione comunale

di Monica Campani
Insieme a quella di Montevarchi anche la sezione distaccata del tribunale a Pontassieve potrebbe rischiare la chiusura. Per il Valdarno aretino e fiorentino significherebbe doversi recare ad Arezzo ed a Firenze


commenti

Data della notizia:  08.03.2012  17:21

Non solo quella di Montevarchi ma adesso anche la sezione distaccata del tribunale di Firenze  a Pontassieve potrebbe rischiare la chiusura. L'amministrazione comunale esprime per questo preoccupazione e prende posizione per un servizio che si rivolge a 150.000 cittadini.

"Vista l'imminente decisione del governo in materia di riorganizzazione della distribuzione sul territorio degli uffici giudiziari, l'amministrazione comunale ha espresso preoccupazione su un decreto che potrebbe vedere cessare l'attività della sezione distaccata di Pontassieve. La preoccupazione nasce anche dal fatto che recentemente le istituzioni locali, comuni e Provincia di Firenze,  vista la carenza di personale assegnata dal Ministero della giustizia al tribunale di Pontassieve, avevano contribuito a mantenere questo servizio accollandosi parte delle spese per il personale e dimostrando, caso unico in Italia, la volontà di non privare le comunità locale di un significativo servizio".

La sezione distaccata di Pontassieve comprende ben 19 comuni, tra  Mugello, Valdisieve e Valdarno fiorentino, con una popolazione complessiva di 157.283 cittadini e con prospettive di ulteriore incremento in seguito anche dei crescenti flussi migratori verso questi comuni di provincia. Una sezione che di fatto serve la metà dell'intera Provincia di Firenze.

Anche il lavoro svolto dalla sezione è aumentato. Nel 2010 gli atti realizzati per le cause civili sono state 3666 contro i 3002 del 2008, quelle di diritto penale sono state 880 contro le 723 del 2008.

"C'è preoccupazione per la soppressione della sezione distaccata di Pontassieve - afferma ancora l'amministrazione comunale - che priverebbe del servizio giustizia un bacino di utenza considerevole e, in caso di accorpamento al Tribunale di Firenze, obbligherebbe un elevato numero di cittadini a spostarsi a Firenze. Al contrario il mantenimento della sezione di Pontassieve garantirebbe l'esistenza, ad un territorio esteso ed economicamente dinamico della presenza delle istituzioni statali".

La soppressione delle due sezioni distaccate di Montevarchi e Pontassieve creerebbe enormi disagi all'intero Valdarno, aretino e fiorentino. I cittadini dovrebbero infatti spostarsi ad Arezzo e Firenze.
  

Cronaca

 
comments powered by Disqus