16.07.2017  14:35

16° Bisteccata: serata di solidarietà del Comitato 'Amici di Barberino'

di Monica Campani
Dal 2003 tanti i fondi devoluti alla ricerca per le Malattie metaboliche e congenite, all'Associazione Italiana Glicogenosi e all'Ospedale Pediatrico Meyer


commenti

Data della notizia:  16.07.2017  14:35

Anche quest'anno il Comitato "Amici di Barberino" di Incisa ha organizzato la Bisteccata. L'iniziativa, giunta alla sua 16° edizione, ha lo scopo di raccogliere fondi da devolvere alla ricerca per le Malattie metaboliche e congenite, all'Associazione Italiana Glicogenosi e all'Ospedale Pediatrico Meyer. Tante le persone che hanno partecipato all'evento.

Nato ad Incisa nel 2003 il Comitato finora ha effettuato donazioni per circa 140.000 euro.

"Il tutto è nato dopo il manifestarsi di una malattia genetica ad una ragazza figlia di uno dei membri del comitato. Questa malattia è la Sindrome di Pompe. In quel lontano 2003 grazie all'intervento di Riccardo Nencini, ex Presidente del consiglio regionale, dell'allora assessore Enrico Rossi e del Sindaco di Incisa Manuele Auzzi, siamo riusciti a far entrare questa ragazza, ora trentenne, nel circuito di una cura sperimentale che poi negli anni è stata per fortuna estesa a tutti coloro che ne avevano bisogno. Ci sentiamo in qualche modo pionieri di questa cura".

Tutti gli anni nel mese di Luglio il Comitato organizza ad Incisa la Bisteccata per raccogliere fondi. E anche sabato scorso in tanti hanno risposto all'appello.

"Nel 2008 il nostro comitato ha organizzato un grosso evento superando forse le proprie capacità: il concerto de I Nomadi a Loppiano.  Il ricavato, 30000 euro, fu in gran parte donato alla Fondazione dell'Ospedale Pediatrico Meyer".

 

Sociale

 
comments powered by Disqus